Quando arriva la sera
tutto e’ silenzioso e tranquillo.
Sento la pioggia che ticchetta sui vetri.

Il Vento smuove le morte foglie
e le fa volare via,
accarezzandole per l’ultima volta.

Mi raggomitolo su me stesso accanto al fuoco,
rosicchiando una castagna arrostita
mentre il crepitio del fuoco è sicuro, è riposante.

Nella quiete della sera che copre ogni cosa,
la luna è nascosta al di la delle nuvole.
Immagino la sua lucentezza come scintilla
silenziosa che alza le maree con potenza.

O Anima mia sento il tuo respiro,
ti vedo come luce avvolgente
che fa sorridere gli occhi e lo spirito.

O Luce che vieni verso di me con immenso splendore,
che conquisti ogni cosa con amorevole cura.
O Celestiale Amore che illumini l’Alba.
Nell’Amore di Te si regge l’Universo intero.

O mio Creatore che illumini il creato e tutte le creature
in questo vuoto pieno di Luce resto
Felice…Felice… perché sono solo pulsazione,
sono solo una meravigliosa e piccola illusione.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.