In questo articolo consideriamo alcuni vocaboli utilizzati nel testo di Regardie, attenzionando quella che è la definizione dell’autore e, di contro, la definizione da noi considerata.

Può essere un esercizio, ma anche un nuovo modo di intendere i vocaboli considerati.

In font corsivo la nostra definizione
In font normale, la definizione del Regardie.

Materia PrimaCondizione rigida e inflessibile della coscienza racchiusa nella sua guaina cristallizzata
Anima Umana, costituita da pensieri ed emozioni
PietraLa mente integra e purificata che funziona perfettamente e senza ostacoli nel nuovo veicolo eterico
Pensiero dell’uomo, non ancora perfezionato
Pietra Filosofale       Materia
Elemento latente di Saggezza il quale, finché esiste la condizione naturale di conflitto e di ignoranza, rimane dormiente nell’oscurità.
Il Pensiero dell’Uomo che diventa testimone ed interprete della Volontà di Dio
Scopo dell’Arteè racchiuso nella scoperta della facoltà interiore dell’intuizione e della saggezza, nell’essenza della mente che è intrinsecamente pura, nella rimozione dei veli tra la mente e ciò che la separa dalle sue celate radici divine.
FuocoL’azione di un intelletto acuto e perspicace, che brucia gli scarti ed il pensiero confuso.
Nella via Umida, agente ricreativo interno che suggerisce un’intensità di sentimenti ed emozioni.
Nella via Secca, l’Intelletto (Intus Legere), ovvero la capacità di osservazione interiore.
Uccello del ParadisoAnima dell’uomo
Anima purificata dell’uomo
MareInconscio collettivo
Stato di disgregazione della personalità e quindi di assoluta assenza di pensieri ed emozioni. Associabile alla Sephirah Binah.
Per analogia, ad un livello ancora più alto, è associabile al Nulla Infinito identificabile nell’Ain Soph.
AcquaPensiero logico non condizionato, condizione relativa a Binah.
Acqua VivaPensiero logico (Binah) impregnato dagli Archetipi (Chokmah) emanati dalla Volontà Divina (Kether).
Vino dei Filosofi= Acqua Viva
Adam KadmonInconscio collettivo
Uomo primordiale costituito da un corpo non materiale
Anima MundiInconscio collettivo
AstraleSostanza che muta rapidamente, il veicolo della coscienza influenzato da ogni pensiero che attraversa la mente
Mondo fenomenico nel quale si manifestano in immagini le forze esterne ed interne all’uomo    
Corpo AstraleManifestazione mentale ed immaginativa che l’uomo può proiettare di sé stesso
LibidoSomma di tutte le energie psichiche e della forza vitale peculiare a ogni organismo non ancora riconosciuta e utilizzata dalla coscienza, esistente ad uno stato grezzo, involuto, inutilizzato e selvaggio.
La vita, l’energia vitale che è Cristo e quindi, per analogia, il pensiero dell’uomo.
DragoIstinto, libido selvaggia
Proiezione dell’energia psichica (temuta perché indomata) e dei suoi contenuti
Rappresenta l’enorme potere e l’energia dinamica, gli impulsi e le pulsioni emozionali che sono l’origine ed il fondamento di tutto lo sviluppo conscio
Simbolo delle trentadue vie dell’Albero della Vita

Diventa un Mecenate di THEORIA, ci aiuterai a crescere anche con un caffè al mese!

Le donazioni ci serviranno nelle spese di gestione dei vari servizi web e per eventuali stampe e materiali, oltre che per libri. Sarà un gradito riconoscimento al lavoro compiuto dagli autori.

Hai a disposizione diversi metodi qui sotto elencati.

  1. Donazione mensile con PayPal

Clicca sul pulsante qui sotto e sottoscrivi un abbonamento con PayPal. Ci aiuterai molto!

Opzioni

Annulla tranquillamente quando vuoi tu

2. Donazione una Tantum

3. Donazione mensile con Patreon

Become a Patron!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *