Theoria_2020_02

Per scaricare la rivista, clicca qui

Cari Lettori,

tre mesi fa, in occasione della pubblicazione del primo numero di quest’anno di THEORIA , tutto pensavo tranne che la pandemia potesse durare così tanto da parlarne ancora.

Ricordo che al momento di scrivere l’introduzione ero in forte dubbio sul trattare o meno l’argomento.

Eppure, eccoci qui con sopra le spalle migliaia di uomini e donne deceduti e tanta sofferenza generata non solo dal virus, ma soprattutto da una crisi economica che ci vede coinvolti tutti.

Indubbiamente tutto ciò porterà a cambiamenti importanti ed in molti hanno sperato, me per primo, che qualcosa cambiasse nell’animo umano.

Purtroppo, nonostante le condizioni e le sofferenze vissute, ho visto molta superficialità e pochissima compassione. Ho visto gente approfittare del momento e dei bisogni altrui, ho visto la grande vergogna!

Devo ammettere che l’umanità ha ancora molto da imparare e soprattutto ha bisogno di una grande rivalutazione del modo di governare. Mi chiedo se e quando la democrazia finirà ed un altro metodo di governo verrà proposto ed attuato.

Certo, la Repubblica di Platone ha avuto trascorsi con interpretazioni estremiste che hanno portato inevitabilmente a degenerazioni e genocidi. Tuttavia, è necessario che chi gestisce i popoli abbia una base filosofica di altro livello rispetto all’attuale. È necessario che si cambi prospettiva, tornando a formare uomini non secondo la razionalità, ma attraverso un percorso interiore che permetta di avvicinarsi all’armonia universale e quindi alle leggi divine.

Il mondo ha già visto governi simili, ma tutto era rivolto ad una persona: il Re. Non è però la monarchia o la teocrazia che può certo risolvere la cosa, ma sicuramente un governo di illuminati può portare l’umanità al progresso inteso non materialmente o tecnologicamente, ma un progresso interiore che possa portare l’uomo a riscoprire la Verità che è in ognuno di noi.

Un governo di Sapienti è necessario, ma mi rendo conto che maturare un’idea del genere e metterla in atto per il mondo non è cosa facile. Sarebbe necessario uno shock importante e di certo questo shock sociale non è una pandemia che, se analizzata statisticamente, pandemia non è.

È tra l’altro evidente che anche nelle così dette “Organizzazioni Iniziatiche” questa tipologia di governo non è oggi attuata, perlomeno in Occidente. Si parla troppo di democrazia in ambiti iniziatici, senza accorgersi che questa non è.

Purtroppo, manca chi è disposto a superare la propria personalità, trascendendo l’Io per porsi come manifestazione della Volontà Divina.

Mi chiedo allora a cosa servano queste “Organizzazioni Iniziatiche” se iniziatiche non sono in verità.

Anche qui è giunto il momento di cambiare!

Per questo THEORIA si pone come manifestazione di un’idea, come mezzo di comunicazione all’esterno di chi compie una via veramente iniziatica, un percorso interiore, semplice e potente allo stesso modo, la VIA DEI SEMPLICI.

Il Semplice è colui che si riconosce nell’Uno, il vero iniziato che, dopo aver compiuto un percorso intimo di ricerca della Verità e di sacrificio dell’Io, è finalmente pervenuto all’identificazione con la Divinità, ponendosi dunque come manifestazione della Volontà Divina.

Indubbiamente, questa via non è per tutti e non appartiene a questo mondo anche se in questo mondo è presente ed ha il compito di fare nuove tutte le cose, a partire dalle Organizzazioni Iniziatiche Occidentali.

Ponetevi dunque in ascolto del vostro cuore poiché è li che inizia il cammino.

Print Friendly, PDF & Email
close

Newsletter

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici nella tua casella di posta, ogni mese.

Non inviamo spam! Leggi la nostra [link]Informativa sulla privacy[/link] per avere maggiori informazioni.

One Reply to “THEORIA – Solstizio d’Estate 2020”

  1. Dobbiamo credere, avere fede e perseverare con somma pazienza. Cambiare noi stessi, migliorarci per essere di esempio e quindi autorevoli come l Istituzione esige. Coraggio, coraggio, coraggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *