Scarica gratuitamente la rivista da qui oppure leggi on line.

Se vorrai aiutarci, potrai acquistarla direttamente su Amazon sia in formato ebook che in cartaceo e riceverla direttamente a casa tua.


Cari Lettori,

il percorso di Theoria ci permette di condividere, così come ormai avrete ben inteso, molti lavori di studiosi che, così come tutti noi, stanno vivendo un momento tremendo a causa della pandemia che ancora sta perversando nella nostra amata terra.

Attraverso questo strumento di condivisione abbiamo avuto la possibilità di rimanere vicini, di raccontarci le nostre storie, di vederci attraverso videoconferenze per portare avanti i nostri lavori speculativi e per condividere i nostri lavori interiori.

In questa situazione che ancora non riesce a terminare, gli “studiosi dell’Io” sono sempre più vicini e, nonostante le limitazioni sociali giustamente imposte dai governi degli stati, non ci è stato comunque impedito di continuare a lavorare “Alla Sua Gloria”.

La vicinanza espressa da tutti gli autori, anche se in questo numero sono stati in pochi ad intervenire, è stata tangibile e questo è un grande messaggio per l’umanità intera, poiché la Fratellanza è sempre presente, anche se in certi momenti non si vede.

È per questo che mi sento di gridare a voce alta che, nonostante i lavori delle Organizzazioni Iniziatiche siano fermi, tuttavia il lavoro svolto nel proprio intimo da ognuno dei Fratelli che le costituisce, è sempre presente, attivo e proficuo.

Non è nei Templi fisici che l’uomo lavora veramente, ma è dentro sé stesso. È l’uomo il vero Tempio di Dio e dove possiamo trovare quella scintilla divina che noi stessi siamo, dove possiamo trovare la Conoscenza di noi stessi e quindi degli dei. Per questo non dobbiamo demoralizzarci, carissimi lettori e Fratelli, poiché il nostro lavoro continua nonostante tutto, poiché il nostro lavoro non è quello di vestirci con degli strani indumenti e celebrare delle cerimonie piene d’incenso e parole d’altri tempi e lingue. No! Il nostro lavoro è interiore e questo è il momento giusto per riportare lo sguardo dall’exoterico delle cerimonie all’esoterico del proprio intimo.

Sarà bello poi, quando tutto sarà finito, ritrovarsi all’interno delle nostre sale, all’interno dei templi fisici, per poter ritornare a celebrare i nostri riti, ricordando sempre che ciò che viene compiuto fuori è una indicazione di ciò che deve essere compiuto dentro.

Nel frattempo, grazie anche alla forza incredibile che ci guida, sono stati creati ulteriori mezzi di condivisione del pensiero esoterico. Infatti, abbiamo creato in questi mesi un canale YouTube, un canale Telegram e soprattutto il Podcast attraverso i canali di Spotify e iTunes. Attraverso di questi, theoria avrà la possibilità di esprimersi anche con la voce e le immagini, oltre che con la scrittura ai quali vi abbiamo abituato fino ad oggi.

In fine, voglio ringraziare profondamente i Mecenati che attraverso il sito web ci hanno aiutato con una piccola donazione.

Grazie a: Cesare Anello, Fabio Marra,  A.C., Konstantinos Kanellopoulos e Luke Ochoa.

I loro aiuti sono preziosi per portare avanti i molti progetti di THEORIA. Vi ricordiamo infatti che già da qualche mese abbiamo attivato il canale YOUTUBE e soprattutto la piattaforma di podcasting con le registrazioni che verranno pubblicate puntualmente su Spotify e iTunes.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.