Video di Luigi SambucoU Viaggiu

Ciauru di ‘stati, di granu,
ventu ca ‘nfoca la faccia
e strata d’avanti l’occhi.

Sistemiti e mentiti li scarpi,
moviti!

Camina, camina ‘ccu mia
ca ti portu luntanu.

Iu u sacciu cu è ca sì,
t’arricanusciu.
T’aiutu, ma ta ‘mmoviri.

Camina, camina ‘ccu mia,
passamu lu ciumi,
passamu la memoria
e arrivamu a lu munti.

Arriva ‘n’cima e tocca li fogghi,
la vittoria è ‘ppi tia.

Poi camina, camina ancora
ca la vita non finisci.

Torna arreri o passa avanti,
non cunta, ma camina.

Iu u sacciu cu è ca sì,
t’arricanusciu e t’aiutu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *